header ideeincucina

Sformato di topinambur con fonduta 

 Media

  • Tempo di preparazione: 90
  • Dosi non disponibili
  • Costo non disponibile

Ingredienti

  • patate: 4 medie
  • topinambur: 400 g
  • cipolla: 1
  • carota: 1
  • gambo di sedano: 1
  • aglio: 1 spicchio
  • parmigiano: 50 g
  • uova: 6
  • tuorli: 2
  • farina: 2 cucchiai
  • latte: 350 ml
  • burro: 50 g
  • fontina: 170 g
  • olio extra vergine di oliva: qb
  • sale: qb
  • pepe: qb

Preparazione

  1. Privare la fontina della crosta, tagliarla a listarelle e metterla a mollo in 1 dl di latte tiepido per 1 ora circa o in latte freddo per tutta la notte. Rosolare la cipolla nell’olio, aggiungere la carota, il sedano e i topinambur lavati, asciugati e affettati finemente, cuocere per circa 40 minuti e lasciare raffreddare. Contemporaneamente far cuocere le patate con la pelle; una volta cotte, pelarle e schiacciarle.
  2. Preparare a parte una besciamella leggera con 250 ml di latte, 2 cucchiai di farina, 20 g di burro e un pizzico di sale e pepe. Sbattere in una terrina 6 uova, unire mescolando le patate, i topinambur, la besciamella e il parmigiano grattugiato, aggiustando con sale e pepe.Versare il composto ottenuto in 6 formelle e cuocerle a bagnomaria in forno per circa 40 minuti.
  3. Preparare la fonduta sciogliendo 20 g di burro in un tegamino, unire la fontina e il latte tiepido, alzare la fiamma e mescolare fino a ottenere un composto denso, unirvi alla fine uno alla volta 2 tuorli d’uovo, poco pepe e far addensare per qualche minuto. Sfornare le formelle, girarle ognuna in un singolo piatto, ricoprirle di fonduta e servire.
  1. Privare la fontina della crosta, tagliarla a listarelle e metterla a mollo in 1 dl di latte tiepido per 1 ora circa o in latte freddo per tutta la notte. Rosolare la cipolla nell’olio, aggiungere la carota, il sedano e i topinambur lavati, asciugati e affettati finemente, cuocere per circa 40 minuti e lasciare raffreddare. Contemporaneamente far cuocere le patate con la pelle; una volta cotte, pelarle e schiacciarle.
  2. Preparare a parte una besciamella leggera con 250 ml di latte, 2 cucchiai di farina, 20 g di burro e un pizzico di sale e pepe. Sbattere in una terrina 6 uova, unire mescolando le patate, i topinambur, la besciamella e il parmigiano grattugiato, aggiustando con sale e pepe.Versare il composto ottenuto in 6 formelle e cuocerle a bagnomaria in forno per circa 40 minuti.
  3. Preparare la fonduta sciogliendo 20 g di burro in un tegamino, unire la fontina e il latte tiepido, alzare la fiamma e mescolare fino a ottenere un composto denso, unirvi alla fine uno alla volta 2 tuorli d’uovo, poco pepe e far addensare per qualche minuto. Sfornare le formelle, girarle ognuna in un singolo piatto, ricoprirle di fonduta e servire.
Non dimenticare di consultare anche
Elite Pet è il tuo supermercato di quartiere completamente dedicato agli animali domestici. Ti offriamo una vasta scelta di prodotti food ed accessori destinati ai tuoi animali perché ci prendiamo ...
Il ristorante Elite è un luogo accogliente che propone diversi menu a base di carne, pesce e pizza, dove poter trascorrere del tempo per un pranzo di lavoro oppure con ...
Il Grand Hotel Elite, un Hotel tre stelle di categoria superiore, si compone di 2 suites, 65 camere insonorizzate, realizzate nel piú delicato stile classico, dove passato, presente e futuro ...
Il caffè Elite nasce nel Gennaio del 2007 in via Appia Nuova al n.486. Non è possibile raccontare la storia di questo locale, peraltro piuttosto breve, senza riallacciarsi a quella ...