header ideeincucina

Bagel classici 

 Media

  • Tempo di preparazione: 20
  • Dosi non disponibili
  • Costo non disponibile

Ingredienti

  • 300 g di farina 00; 200 g di manitoba
  • 250 g di latte; 1 uovo;
  • 30 g di zucchero;
  • 30 g di lievito di birrafresco (15 g se secco);
  • 50 g di burro;
  • 1 cucchiaio raso di sale.

Per guarnire:

  • finocchietto;
  • semi di papavero;
  • semi di sesamo;
  • sale grosso.

Preparazione

  1. Scaldate il latte, metterlo in una ciotola con lo zucchero e il burro e mescolate. Unite l’albume leggermente battuto (tenendo da parte il tuorlo), il sale e le farine. Amalgamare bene poi trasferire sulla spianatoia infarinata e lavorare per 20’ circa.
  2. Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola e lasciate lievitare per 40’ in luogo caldo e asciutto. Quando la pasta avrà raddoppiato il suo volume, rimettetela sulla spianatoia, sgonfiatela e dividetela in 20 parti.
  3. Formate delle pallotte, foratele con un dito e fatele roteare intorno a questo in modo da allargare un po’ è il buco. Disponetele sulla spianatoia e lasciate lievitare per 20’ circa. Scaldate il forno a 200 °C e mettete sul fuoco una pentola con abbondate acqua. Quando l’acqua sobbolle, immergetevi le ciambelline poche alla volta e fatele cuocere 30’ per lato. Scolatele su un canovaccio. Trasferite le ciambelle sulla placca foderata con carta da forno, spennellatele con il tuorlo d’uovo e un goccio di latte e guarnite a piacere. Cuocete in forno per 20’.
  1. Scaldate il latte, metterlo in una ciotola con lo zucchero e il burro e mescolate. Unite l’albume leggermente battuto (tenendo da parte il tuorlo), il sale e le farine. Amalgamare bene poi trasferire sulla spianatoia infarinata e lavorare per 20’ circa.
  2. Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola e lasciate lievitare per 40’ in luogo caldo e asciutto. Quando la pasta avrà raddoppiato il suo volume, rimettetela sulla spianatoia, sgonfiatela e dividetela in 20 parti.
  3. Formate delle pallotte, foratele con un dito e fatele roteare intorno a questo in modo da allargare un po’ è il buco. Disponetele sulla spianatoia e lasciate lievitare per 20’ circa. Scaldate il forno a 200 °C e mettete sul fuoco una pentola con abbondate acqua. Quando l’acqua sobbolle, immergetevi le ciambelline poche alla volta e fatele cuocere 30’ per lato. Scolatele su un canovaccio. Trasferite le ciambelle sulla placca foderata con carta da forno, spennellatele con il tuorlo d’uovo e un goccio di latte e guarnite a piacere. Cuocete in forno per 20’.
Non dimenticare di consultare anche
Elite Pet è il tuo supermercato di quartiere completamente dedicato agli animali domestici. Ti offriamo una vasta scelta di prodotti food ed accessori destinati ai tuoi animali perché ci prendiamo ...
Il ristorante Elite è un luogo accogliente che propone diversi menu a base di carne, pesce e pizza, dove poter trascorrere del tempo per un pranzo di lavoro oppure con ...
Il Grand Hotel Elite, un Hotel tre stelle di categoria superiore, si compone di 2 suites, 65 camere insonorizzate, realizzate nel piú delicato stile classico, dove passato, presente e futuro ...
Il caffè Elite nasce nel Gennaio del 2007 in via Appia Nuova al n.486. Non è possibile raccontare la storia di questo locale, peraltro piuttosto breve, senza riallacciarsi a quella ...