Panzanella di mare

Com'è


Difficoltà: Facile

Tempo di preparazione: 40 minuti + riposo

Dosi per: 4 persone

Cosa ti serve

4 fette di pane rustico
(meglio se raffermo)
basilico
3 pomodori da insalata
1 cetriolo
1 cipolla rossa di Tropea
500 g di polpo
3 cucchiai di aceto bianco o di mele
4 cucchiai di olio evo
pepe nero, sale

 

Come si prepara


Eliminare la crosta dal pane e dividerlo in grossi pezzi. Diluire l'aceto in due bicchieri di acqua,
ammorbidirvi il pane per pochi istanti, sgocciolarlo e raccoglierlo in una ciotola.

Preparare il polpo lesso. Pulirlo e lavarlo bene sotto l'acqua corrente, eliminare gli occhi,
le viscere nella sacca e il becco. Nel frattempo, portare a bollore l'acqua in una pentola alta
con aromi a scelta. Immergere il mollusco, coprire con un coperchio e cuocere a fiamma bassa:
deve sobbollire per tutto il tempo. Dopo circa 30 minuti, controllare con uno stecco la consistenza,
deve risultare morbido. Spegnere e lasciare raffreddare completamente nella sua acqua di cottura.
Scolare e utilizzare un canovaccio pulito per eliminare la pelle.
Tagliare a pezzetti e a rondelle non troppo sottili i tentacoli.

Preparare le verdure. Pulire e tagliare il cetriolo a cubetti, fare lo stesso con il pomodoro,
eliminare da entrambi i semi. Sbucciare e tagliare la cipolla a fette, immergerla in acqua fredda.

Riunire tutti gli ingredienti in una ciotola, regolare di sale, spolverizzare con il pepe e irrorare con l'olio.
Lasciare insaporire in un luogo fresco per circa un'ora prima di trasferire la panzanella nei barattoli.

Sei curioso di scoprire altri primi piatti? Visita la nostra sezione dedicata.

elite supermercati header logo                elite supermercati header logo
elite supermercati header logo
elite supermercati header logo