Cocktail al Sangiovese
Un drink... da Mancino!

Il vino più ‘simpatico’, abbinato a ghiaccio, fiori e super alcolici, è protagonista di un originale drink ideato dal bartender Giancarlo Mancino

Sperimentare e creare sempre nuovi drink che sappiano contenere i sapori e l’anima del proprio territorio: così sono nati i cocktail con i vini dell’Emilia-Romagna presentati alcuni anni fa a Vinitaly da Giancarlo Mancino, uno dei più grandi bartender mondiali, per Enoteca Emilia Romagna. Con il Romagna Sangiovese, Mancino ha inventato il Sangiovese Violet.

Per farlo servono 50 ml di Sangiovese, 30 ml di Violet liqueur Bitter Truth e 20 ml di Absolut vodka Kurrant. La preparazione prevede di shakerare tutti gli ingredienti e filtrarli in una coppetta larga ghiacciata, guarnendo il tutto con fiori di violette. Risultato scenografico assicurato!.
 

creativita in cucina
Il contesto per berlo?

Per le sue caratteristiche si sposa bene con i primi piatti o con taglieri di salumi, ma un abbinamento di grande tendenza è con la cucina fusion dai sapori speziati.

elite supermercati header logo                elite supermercati header logo
elite supermercati header logo
elite supermercati header logo